bitcoinDal 2008, inzio di questa crisi economica o meglio detta “tempesta economica”, l’economia mondiale è in recessione, l’eccesso di liquidità da parte delle banche centrali, la crisi del debito in Europa… questo scenario si è creato perfetto per la creazione di una nuova moneta virtuale cifrata che ha offerto la sicurezza alla gente comune: il Bitcoin.

Il Bitcoin (BTC) è nato nel 2009 con l’obiettivo di fornire una maggiore sicurezza e controllo nello scambio di beni e servizi. Si tratta di una moneta criptata perché il suo valore è basato sul calcolo di un complesso algoritmo da Satoshi Nakamoto nel 2009.
Ecco i passaggi storici di questa nuovissima moneta:

Agosto 2008: Bitcoin.org viene registrato il dominio.

Ottobre 2008: vengono disegnati e pubblicati i biglietti Bitcoin.

Gennaio 2009: la prima rete Bitcoin è lanciata e si cominciano ad avere i primi clienti e la prima circolazione di bitcoin. Si verifica il primo trasferimento di Satoshi Nakamoto, lo sviluppatore dei Bitcoin.

Ottobre 2009: il primo cambio del dollaro-bitcoin. Con un dollaro si possono comprare bitcoin 1.309,03.
Maggio 2010: Laszlo Hanyecz, un programmatore della Florida, ha fatto la prima transazione reale pagando 10.000 bitcoin per due pizze.

Luglio 2010: nasce il primo operatore di trading a comprare bitcoin, MT Gox, una delle più grandi aziende al mondo a gestire la valuta elettronica.

Novembre 2010: I Bitcoin totali raggiungono un valore di $ 1.000.000.

Febbraio 2011: Il Bitcoin ha raggiunto la parità con il dollaro.

Aprile 2011: la rivista Forbes pubblica il primo articolo parlando di Bitcoin.

Giugno 2011: Wikileaks accetta donazioni fatte con Bitcoin e il valore totale di bitcoin ha una capitalizzazione di 206 milioni dollari.

Ottobre 2012: Nel 2012 arriva il consolidamento di Bitcoin come una moneta virtuale e la BCE trae la seguente conclusione sul Bitcoin:Valute virtuali potrebbero avere un impatto negativo sulla reputazione delle banche centrali se il loro utilizzo fosse destinato a crescere in modo significativo. Questo rischio va considerato nella gestione del rischio globale delle banche centrali.

Febbraio 2013 : Un Bitcoin vale più di un’oncia di argento e anche la nuova moneta virtuale viene accettata per gli acquisti su Reddit.

Marzo 2013: il valore totale di mercato dei Bitcoins ammonta ad 1 miliardo di dollari.

Aprile 2013: 1 aprile, il prezzo di un Bitcoin è stato di $ 100, una settimana dopo, il 9 aprile, il prezzo Bitcoin sale a 200 dollari.

Ottobre 2013: viene creato il primo bancomat di Bitcoins a Vancouver (Canada).

Novembre 2013: Il prezzo del Bitcoin supera i 1.000 dollari ed è equivalente al prezzo di un’oncia d’oro.

Inoltre, Ben Bernanke, presidente della Fed, tace sulla responsabilità delle banche centrali e in particolare la Fed per monitorare la moneta virtuale.
Tutto questo successo può protrarsi a lungo termine, in particolare se viene sviluppato un sistema di pagamento più veloce, più sicuro e più efficiente.

Dicembre 2013: la Bank of China ha annunciato che le banche cinesi non possono commerciare bitcoin, e tutto ciò ha causato una rapida caduta del prezzo del Bitcoin a $ 600.
Negli ultimi cinque anni, la moneta virtuale Bitcoin è passata da un esperimento ad una valuta libera. Non posso prevedere il futuro della nuova moneta virtuale, ma ciò che sembra certo è che i Bitcoins continuano a sfidare i governi e le persone a pensare ad una nuova forma di denaro e monete.

Chi è Satoshi Nakamoto ?

Satoshi Nakamoto è lo pseudonimo del creatore di Bitcoin, nell’anno 2008, a 37 anni , ha deciso di creare la moneta virtuale . Non sappiamo quale sia la vera identità della persona, in quanto c’è molta speculazione su questa situazione. Molti pensano che sia un accademico, una persona molto intelligente e di buone nozioni di economia. Forse un brillante matematico ed esperto in crittografia, o un programmatore esperto, ma di certo non ha fatto della programmazione la sua unica professione.

Nakamoto ha dato il suo ultimo contributo alla programmazione della valuta a metà del 2010 e ha supportato Gavin Andresen a proseguiro lo sviluppo.

E tu hai pensato mai ad acquistare moneta elettronica? Immagina se ognuno di noi acquistasse dei Bitcoins, che farebbero le banche? Dimmelo nei commenti.

Storia del Bitcoin, la nuova moneta
5 (100%) 5 votes
CHIUDI
CLOSE
Share This