Le Aspettative che uccidono la Coppia

apr 13
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso, Crescita personale

aspettativeSognare e fantasticare sulle potenzialità della coppia è straordinario, ma quello che è più necessario sapere è: come, dove e quando farlo.

Mantenere aspettative irrealistiche e/o miti su ciò che ci si può aspettare dal rapporto può contribuire a creare insoddisfazione e delusione, perché forse ti aspettavi di più dalla tua storia d’amore o, pretendi che il partner abbia proprio quel comportamento per farti felice! Se in questo momento non credi di essere felice ti consiglio di scaricare gratuitamente il report o l’audio sulla felicità!

Qui ho riassunto alcuni miti e aspettative irrealistiche che, protratte nel tempo ti possono portare alla deriva nel tuo rapprto di coppia:

L’amore romantico durerà per sempre. Questo sarà sufficiente per dire addio al tuo partner prima che passino mediamente i 2 anni in cui il partner “smetterà” di avere gli occhi a cuoricino. Read the rest of this entry »

Dichiarare la propria omosessualità

mar 2
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso, Relazioni

dichiararsi omosessualePrima di annunciare alla tua famiglia e al tuo mondo circostante che sei omosessuale, devi essere consapevole che questo potrebbe essere uno shock per loro, perché, come tutte le famiglie del mondo di estrazione cattolica, hanno immaginato e progettato la tua storia di vita. Se ognuno di noi, smettesse di nutrire le proprie aspettative sui figli si vivrebbe decisamente più felici!
E’ probabile che la prima reazione dei tuoi genitori sia negativa.

Cerca di essere paziente e preparati a gestire i vari stati d’animo, le loro reazioni  passeranno attraverso la negazione e il conflitto offensivo, per arrivare probabilmente in una fase successiva all’accettazione.
Ecco dei passi fondamentali che ritengo necessari per dichiarare alla tua famiglia e al mondo circostante della tua omosessualità: Read the rest of this entry »

La Ruota della Vita

feb 15
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso

Ruota della vitaCome ti senti in questo momento della vita? Potrebbe andare meglio, oppure è tutta una valle di lacrime? Se avessi maggiore consapevolezza, ti sentiresti meglio? Direi proprio di si! Iniziamo il viaggio con lo strumento più potente, la Ruota della Vita, che ho sperimentato con molte persone. Analizzare la vita da una prospettiva più generale, per comprendere gradualmente le aree che la compongono. Ti esorto ad utilizzare questo strumento per poter controllare tutti gli aspetti della tua vita in ogni momento.
La Ruota della Vita ti aiuterà a valutare il tuo livello di felicità nelle diverse sezioni della vita. Hai necessità di un foglio bianco e puoi fare un cerchio diviso in otto settori, come mostrato nella foto. Sotto ad ogni bordo dovresti scrivere i nomi degli aspetti che determinano la tua vita, indipendentemente dall’ordine: fisico o salute, spiritualità/contributo sociale, famiglia, gruppo dei pari/amici, finanze/soldi, ambiente di vita, lavoro, crescita personale. Read the rest of this entry »

Vivere separati in casa

gen 19
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso, Relazioni

separati in casaTroppo spesso incontro clienti ed amici che si trovano alla fine della loro relazione e decidono di separarsi ma restando nella stessa casa. Ci sono alcune situazioni in cui possiamo lasciare il nostro coniuge e prendere le nostre valigie per andare altrove e ricominciare una “nuova vita”. Problemi economici in generale, i prezzi delle case o la paura di ferire i bambini possono farti immobilizzare in una condizione di vero e proprio stallo! Non è questa una motivazione per cui stai decidendo di vivere in questo modo, per amore dei bambini? Read the rest of this entry »

Innamorarsi della persona sbagliata

dic 29
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso, Relazioni

amore sbagliatoCosa succede quando ci rendiamo conto che ci siamo innamorati della persona sbagliata? E’ difficile uscirne non è vero? Soprattutto perché il problema non è nel partner, ma perché siamo noi che lo amiamo. Infatti questo è il nodo, perché quando “ci sei dentro fino al collo” non c’è rimedio razionale per salvarti e, da qui, deve iniziare quello che io chiamo processo di consapevolezza relativo al fatto che ti sei innamorato della persona sbagliata. Affermare però, in assoluto che la persona sia sbagliata non è corretto, sarebbe meglio affermare di esserti innamorato probabilmente di una persona incompatibile con il tuo essere! Read the rest of this entry »

Cambiare i propri schemi mentali

dic 15
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso

cambiare gli schemi mentaliOggi ti voglio portare a ragionare raccontandoti di una storia che ci riempie di saggezza, pertanto ti invito a riflettere molto e prenderne consapevolezza:
“Un orso costantemente corre su e giù lungo i suoi sei metri dalla sua gabbia, giorno dopo giorno, notte dopo notte…
Dopo cinque anni, in cui ha avuto sempre lo stesso comportamento abitudinario, i titolari dello zoo decidono di dedicargli uno spazio specifico molto più grande con aree verdi e fiorite, ma l’orso come se nulla fosse continua a camminare su e giù per gli stessi sei metri, come se fosse ancora nella sua vecchia gabbia”. (Antony De Mello) Read the rest of this entry »

Superare il lutto

dic 1
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso

superare il luttoNon c’è alcun modo per descrivere la grandezza del dolore provato dopo la morte di una persona cara e ancor di più quando si tratta di qualcuno a te molto vicino, come un figlio, il coniuge o tua madre/padre.

Inizia così un periodo di grande tristezza e si vivono diversi passaggi che alla fine guariscono l’anima, ma non eliminano il vuoto. Read the rest of this entry »

Sentirsi sicuri con l’abbigliamento giusto

ott 12
Posted by Davide Gallo Filed in Conosci te stesso

Care donne, ma anche cari uomini perché no… Sappiamo bene come la pubblicità, megafono del grande mondo della moda, ci propone modelli femminili e maschili il più delle volte lontani da noi.

Proviamo ad assomigliarci, ci ammazziamo in palestra, facciamo strisciare le nostre carte di credito nei negozi più alla moda per essere sempre vestiti all’ultimo grido, ma alla fine sentiamo sempre che ci manca qualcosa rispetto alla perfezione di quei modelli. Read the rest of this entry »

Superare la dipendenza da gioco

ott 6
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso, Salute

dipendenza da giocoL’attività del gioco ha accompagnato l’uomo da sempre. Ogni cultura ha sviluppato diverse forme di intrattenimento, a cui hanno aggiunto la possibilità di scommettere. Con l’evoluzione del gioco chiunque può avere accesso alla grande varietà di modi per scommettere su diverse attività, con l’errata percezione di fare soldi velocemente e facilmente. La facilità di accesso e l’incessante pubblicità di tali giochi (casinò, scommesse sportive, lotterie, lotterie veloci, carte, dadi, slot machine, ecc .), sommate a variabili personali e sociali, prevedono che sempre più persone abbiano delle vere e proprie dipendenze dal gioco d’azzardo.
I segnali di allarme che indicano che potremmo essere di fronte ad un problema di gioco d’azzardo patologico sono affrontate dalle seguenti domande: Read the rest of this entry »

Liberarsi della dipendenza emotiva del partner

set 29
Posted by Pierluigi D'Alessio Filed in Conosci te stesso, Relazioni

dipendenza emozionaleUno degli aspetti fondamentali per eliminare la gelosia è liberarsi della dipendenza emotiva. Per approfondire l’argomento occorre fare alcuni passaggi.

- Il primo passo è quello di cercare aiuto, quando ci rendiamo conto che c’è qualcosa che ci colpisce e ci crea disagio, dovremmo essere abbastanza saggi da capire che ci sono problemi di vita che non siamo in grado di risolvere da soli, non perché non siamo capaci, ma perché non possiamo avere esperienza su tutto. Di solito, coloro che hanno un rapporto di dipendenza emotiva, sono persone i cui genitori lo sono stati a loro volta, e hanno appreso questo modello malsano di relazionarsi. Quindi, per trovare la “diritta via” occorre rimuovere la paura e la timidezza e a volte ricorrere ad professionista.
Il recupero mentale deve essere il più importante in questo momento, se si vuole vivere una relazione sana, non bisogna far finta che vada tutto bene! Ferma le scuse e concentra le tue forze nel tuo essere. Read the rest of this entry »