forexTante persone cercano un sistema per diventare ricchi. Ecco il Forex, abbreviazione di Foreign Exchange (scambio di valuta estera) può essere uno strumento per fare dei soldi, ma serve come tutte le cose vere: tempo e conoscenze!

Nel mercato dei cambi Forex, ogni valuta viene scambiata con un’altra. Il Forex è il mercato più grande del mondo in termini di valore monetario scambiati, e include la negoziazione tra le grandi banche, banche centrali, grandi e piccoli speculatori valutari, imprese multinazionali, governi, e altri mercati e le istituzioni finanziarie.

Una delle principali differenze rispetto al mercato azionario è che il mercato Forex non ha una posizione centralizzata. Esso funziona come un globale tra Banche via rete telematica, istituzioni finanziarie e singoli commercianti, tutti mirati ad acquistare o vendere valuta estera.

Il mercato Forex è molto dinamico, in pochi secondi si possono guadagnare tanti soldi e ovviamente allo stesso modo si possono perdere, quindi è importante fare molta pratica nei demo che offrono broker forex.


CLICCA QUI SE VUOI IMMEDIATAMENTE AVVIARTI ALLA RICCHEZZA ATTRAVERSO MANUALI E COACHING!


Ma cosa fare per ridurre al minimo il rischio?

Ecco sette mosse da prendere in considerazione per fare soldi nel forex:

1- E’ importante essere pazienti.

Come tutte le attività di guadagno vero on line ci vuole tempo, ci vorrà più di un anno di pratica continua e iniziare con un piccolo capitale. Ci sarà tutto il tempo per aggiungere i soldi sul conto e ti sentirai molto meglio quando saprai che il tuo investimento iniziale è ridotto ad un piccola somma di denaro.

2- La scelta di un buon broker forex.

La maggior parte dei broker promettono la sicurezza di rientro in termini di denaro. Occorre la necessità di trovare un buon broker che ti consente di operare con piccoli conti, in questo modo sarai in grado di mettere in pratica la gestione del denaro con saggezza.

3- Pratica con demo.

Tutti gli intermediari forniranno delle dimostrazioni pratiche con soldi virtuali. Le operazioni però sono reali e si possono valutare i progressi. Un altro modo è quello di utilizzare robot forex che prevede un sistema completamente automatizzato di investire il denaro.

4- Inizia con pochi soldi.

Come già detto, quando ci si avvenutura in campi che non sono di nostra competenza occorre sempre sperimentare. Altre persone, mosse dall’avidità quando vedono i guadagni facili potrebbero associare il Forex al casinò e installare una vera e propria cattiva abitudine!
Si può aprire un conto con una somma considerevole, ma non la si deve investire tutta. Un buon broker ti dà la possibilità di fare molti mini lotti di investimento. Differenziazione degli investimenti è la parola d’ordine!

5- Ragiona in percentuali.

Soprattutto quando operi in un piccolo conto. Generalemente, guadagnare $ 50 su un investimento da 1000 dollari non sembra molto, ma è ottimo considerarlo come un aumento del capitale del 5%. Questo è quello che nessuna banca ti pagarebbe per gli interessi di un anno!

6- Conservare limiti di impostazione di capitale.

Avere sempre un piano di uscita per entrambe le operazioni sia che stanno fruttando sia che stanno perdendo.
Spesso i nuovi trader quando vedono che stanno vincendo e vogliono guadagnare di più, arrivano a perdere. Proprio quando stanno perdendo, hanno la speranza di recupero e ottengono più perdite posticipando la chiusura della transazione.

7- Non avere fretta.

Non importa quanto tempo ci vuole per imparare ad operare correttamente nel Forex, non preoccuparti, perché il mercato ci sarà e i tuoi soldi invece? Prima capisci come fare e poi fai!
Molte volte il nostro bisogno principale, per fare soldi nel forex, è quello di cambiare il nostro modo di pensare, è quello che fa la differenza tra i ricchi e i poveri.

E tu hai compreso come diventare ricco?

Vota questo articolo
CHIUDI
CLOSE
Share This