scoprire tradimentoSpesso quando mi trovo a lavorare con dei clienti per risolvere i problemi di gelosia, mi viene chiesto in che modo si può scoprire il bugiardo e soprattuto il tradimento del partner.

Qui ho elencato le 10 mosse che puoi fare per scoprire il tradimento sia per uomini che donne. Queste sono:

1) Cambiamento inspiegabile del comportamento.

Una coppia basa la propria comunicazione sulla base di esperienze quotidiane ed abitudini, tutto ciò crea un comportamento prevedibile e tutto ciò che è prevedibile può essere più facilmente controllato.

Quando un comportamento diventa anomalo, potresti essere leggittimato ad alimentare sospetti sulla possibilità di infedeltà. Questi comportamenti sono puramente soggettivi e di solito soltanto il partner può notare “qualcosa di diverso nell’altra persona”.

2) Cambiamento anomalo della propria immagine.

Le persone che vivono in coppia sanno quale sia lo “standard” di immagine in relazione alla cura della propria immagine. Tuttavia, quando un atteggiamento è un po’ esagerato nell’immagine, ci sono diverse possibilità, una delle quali possono essere correlate all’infedeltà. Questo è perché l’atto del corteggiamento richiede necessariamente il desiderio di attirare l’attenzione dell’amante.

3) Anomalie nelle proprie attività.

La condivisione delle attività ed esperienze fanno il caposaldo della coppia. Entrambi le persone sanno quali sono quelle attività che al partner piace o non piace. I cambiamenti di esperienze sulle “cose da fare” indicano un sorprendente interesse per una nuova attività e tra le motivazioni forse ci può essere anche l’infedeltà in quanto si sta andando verso esigenze di una terza persona esterna alla coppia.

4) Nuove cerchie di amici.

Generalmente non dovrebbe essere un motivo di sospetto di infedeltà, a meno che questi nuovi circoli di amici sono di accesso esclusivo al tuo partner escludendoti nettamente. Tuttavia, l’esclusione è il sospetto che qualcosa sta accadendo, ciò che può accadere quando il rapporto d’amore è in declino.

5) Attenzione ai mezzi di comunicazione.

Per essere infedele il tuo partner è necessario che utilizzi dei mezzi di comunicazione. Molto tempo fa, la comunicazione avveniva attraverso lettere o messaggi inviati da altre persone complici in qualche modo; poi c’è stata l’evoluzione del telefono fisso. Ma oggi c’è una grande varietà: chat ovunque, email, social network, WhatsApp. Essere consapevoli dell’utilizzo che il partner ne fà del telefono cellulare, se rimuove la suoneria o lo porta sempre con sé, questi sono i classici segnali moderni di probabile infedeltà.

6) Riduzione delle prestazioni sessuali.

In ogni relazione amorosa la dimostrazione di affetto passa attraverso vari livelli. Se all’inizio della relazione gli incontri sono più intensi, è naturale che pian piano ci sia una differente intensità ma sempre comunque ricercata e appassionata. Sia uomini che donne conoscono i loro partner e sanno se ci sono dei problemi se tutte le sere magari lei ti dice “stasera lasciami stare che ho il mal di testa!” oppure lui ti dice “guarda sono troppo stanco!”. Quindi, se non vi è altra spiegazione ragionevole per ridurre il desiderio sessuale come stress, malattia, problemi economici, stanchezza fisica occorre considerare la variabile dell’infedeltà associata ad una minore attenzione nella sfera sessuale.

7) Cambiamenti di umore.

Abbiamo citato molti cambiamenti comportamentali, ma il cambiamento del proprio stato d’animo ha una connotazione speciale, in quanto è ciò che produce l’arrivo di un amante: una sensazione di piacere che contrasta con la clandestinità. Negli infedeli, la stessa situazione è considerata stressante, si percepisce un senso di impotenza e disagio per le decisioni che si devono prendere, il tutto genera uno stato alterato di umore.

8) Disattenzione.

Quando il partner diventa infedele, inizia la fase della “dipendenza” all’altra persona, anche solo per quel breve periodo di tempo, lasciando da parte quello che si è raggiunto in anni di convivenza. Questa disattenzione è vista non solo dalla coppia, ma anche dai bambini molto sensibili a percepire dei cambiamenti.

9) Oggetti e tracce.

Quando si inizia a vivere ogni tipo di rapporto, si inizia immancabilmente a lasciare delle tracce. Alcune sono appena percettibili, come profumi e capelli, ma altre sono evidenti come fatture, biglietti, souvenir di luoghi, estratti conto, telepass, elenco telefonate, piccoli oggetti o qualsiasi elemento che non ha ragione di esistere in una relazione esclusiva. La loro presenza ed eventuale frequenza implica che ci sono stati degli incontri con un’altra persona.

10) Ricorda che sono solo sospetti.

Questa è una raccomandazione, che nonostante tutto, niente di tutto questo è prova di infedeltà, perché si possono unire due o più punti di cui sopra e non essere necessariamente incontro ad un tradimento, ma probabilmente ad altri problemi di coppia. Poi, considera che più sarai geloso o gelosa, e maggiormente troverai un sospetto per rinforzare la tua credenza. Pertanto se credi di essere immerso nella gelosia agisci subito anche attraverso lo studio di un semplice Manuale.

E tu quale mossa pensi di fare per scoprire se il tuo partner ti tradisce? Dimmelo nei commenti!

Le 10 mosse per Scoprire il tradimento
5 (100%) 8 votes
Share This