migliorare la relazioneHai mai avuto la sensazione che la tua relazione stesse andando alla deriva?

Magari è stato solo un attimo, ma ti ha fatto capire che le tue certezze nella tua relazione non sono poi così solide.
Certo, tu potresti voler continuare la relazione…ma se ci fossero degli altri momenti più difficili, cosa faresti?

Perché Certe Relazioni non Funzionano

Il fatto è che c’è un motivo ben preciso per cui la tua relazione potrebbe andare alla deriva. Più e più volte.

Il motivo è molto semplice: lasciare la relazione al caso, lasciarsi abbandonare al flusso degli eventi è come stare in una barca senza remi su un grande fiume.
A volte il fiume è calmo, ma altre volte esso è impetuoso e rischi di schiantarti contro delle rocce, di perdere il controllo della barca; e in certi casi il fiume finisce con una cascata.

L’unico modo per rimanere incolume sulla barca è quello di avere a bordo dei remi e di usarli per mitigare gli effetti del fiume in piena e soprattutto per evitare di avvicinarsi troppo alla cascata.

Con questa premessa, voglio spiegarti come puoi migliorare drasticamente la qualità della tua relazione.

La Responsabilità della Tua Relazione

Quanto sei responsabile della tua relazione?

Forse al 50%? Dopotutto, anche l’altra persona dovrà fare la sua parte, o no?
Forse 51% perché devi fare un po’ di più dell’altra persona per dimostrarle quanto ci tieni?

Ecco la realtà:

Sei responsabile al 100% della tua relazione.

Non un infinitesimo di meno.

Qualsiasi cosa succeda sta a te decidere come reagire, in che direzione andare.
QUALSIASI COSA.

Il tuo partner si dimostra più freddo e distaccato da un po’ di tempo a questa parte?
Piuttosto che pensare che sia colpa tua o che stia frequentando un’altra persona potresti parlargli e chiedergli “Ho notato che da un po’ di tempo c’è qualcosa che ti turba. Mi piacerebbe parlarne e aiutarti a superare questo momento.”

La tua partner si sente confusa e non sa se vuole continuare questa relazione?
Sta a te farla sentire protetta, ascoltarla e rassicurarle che le cose andranno per il meglio.

Così come tu hai potere di fare piccolissimi gesti quotidiani che possano fare sentire l’altra persona nella coppia apprezzata e amata. Hai il potere di ascoltare e di instaurare dialoghi costruttivi che possano portare miglioramenti alla coppia.

E quando non sai cosa fare, hai possibilità di fermarti a riflettere o di chiedere consiglio ad un tuo amico/a che ha una relazione felice da tempo o di rivolgerti ad un coach che possa aiutarti a fare chiarezza.

Tu hai il potere di informarti e studiare dei modi per migliorare la tua relazione. Dopotutto viviamo nell’era di internet e della libera informazione, hai accesso a un quantitativo sconfinato di informazioni (il più delle volte gratis) che possono davvero aiutarti a portare la tua relazione a livelli senza precedenti.

Focalizzati su Ciò che Può Aiutare la Relazione

Una delle cose più importanti che puoi fare per migliorare la qualità della tua relazione è quella di focalizzarti su ciò che può aiutarla, non su ciò che può danneggiarla.
A volte non è facile, ma ricordati che hai il 100% della responsabilità…e realizza che probabilmente è più facile sforzarsi in un momento difficile piuttosto che superare il dolore dovuto alla fine della tua relazione.

Focalizzarsi su ciò che può aiutare una relazione significa capire come qualcosa, per quanto possa sembrare un ostacolo, possa rafforzare il vostro legame.

Significa che quando qualcosa non va, invece di pensare alle cose negative che ne potrebbero derivare, sforzati di capire perché questa cosa non va e come puoi sistemare le cose.

Perché lei si comporta in modo più distaccato ultimamente?
Perché lui si è scordato del vostro anniversario?
Perché fare l’amore ha perso la sua magia?

Cosa c’è all’origine di queste cose?
Magari lei ha dei conflitti con i suoi genitori e la cosa fa preoccupare. Magari lui si è scordato del tuo anniversario perché ha delle difficioltà a lavoro e il forte stress gli sta impegnando tutte le energie fisiche e mentali. Magari ultimamente avete perso quella connessione che avevate prima perché non state parlando di meno l’uno con l’altra.

Qualsiasi cosa succeda ha un motivo alla sua origine. Piuttosto che lamentarti/proccuparti/arrabbiarti, sforzati di capire quale sia il motivo e cerca di sistemare le cose.

La tua relazione dipende al 100% da te.

Tocca a Te

Ultimamente c’è qualche attrito nella tua relazione e non sai cosa fare per risolvere le cose?
Scrivimi un commento e fare del mio meglio per risponderti ;)

Mauro D’Andrea, fondatore di Seduzione Efficace, esperto di lifestyle e relazioni, aiuta da anni gli uomini ad avere il massimo dalla propria vita sentimentale.

 

Come migliorare drasticamente la qualità della tua relazione
5 (100%) 5 votes
Share This