clienti o fanQuando nasce e soprattutto si sviluppa un business il più delle volte ci si concentra su come ottenere più clienti, aumentare le linee di prodotto, generare più transazioni, aumentare le performance di conversione, ecc…

Tuttavia, quanto descritto, in questo momento storico non è più “la soluzione” per il tuo business!
Ecco cosa può fare veramente la differenza negli affari:

Creare veri fan
Invece di limitarsi a pensare di ottenere dei clienti, le aziende dovrebbero cercare di ottenere dei veri e propri tifosi o sostenitori, perché sono quelli che assicurano una crescita importante. A seconda dello scopo che hai in mente 1000 clienti appassionati possono essere molti o pochi, per ciascuna azienda questo numero sarà diverso.

Ma, cosa si intende per veri fan? Quali sono i veri fan?
I veri “tifosi” sono quei clienti che acquistano per primi i prodotti o servizi che vengono immessi nel mercato. Quelli che quando si annuncia una nuova linea di prodotto sono subito in strada per comprarlo, o sono tra i primi ad entrare nel tuo sito web per sostenerti e visionare la tua vetrina, prima di chiunque altro. I tuoi fan commentano su ogni post del tuo blog, ti seguono ovunque e condividono le tue notizie su Facebook, Linkedin, Twitter, ecc…

Hai visto come si comporta un vero fan di una squadra di calcio? Quando la squadra vince, la vittoria la sente come la sua e, afferma: “Abbiamo vinto! Il tifoso è un partner disposto a pagare e finanziare il club per andare a vedere tutte le partite, e spesso viaggia per vedere la propria squadra in trasferta. Quando la squadra perde è addirittura triste!

Per identificare i veri fan della tua società, quest’ultimo dovrebbe rispondere a queste domande:

Quali sono le motivazioni che lo spingono ad agire/comprare?
Qual è il nemico comune che condivide con te?
Che cos’è che lo fa sentire diverso dagli altri?
Cos’è che ha in comune agli altri fan?
Qual è la storia che lo fa sentire identificato con la tua azienda?

L’importanza del valore aggiunto
La quantità di pubblicità e di marketing che riceviamo durante tutta la giornata è massiccia. Per raggiungere i nostri potenziali clienti, dobbiamo creare un vero valore aggiunto ed essere estremamente efficaci nei nostri messaggi.

Questa è una scala di valutazione che i destinatari dei nostri messaggi potrebbero giudicare il nostro prodotto come:

Essenziale: tutto crea e merita attenzione.
Importante: rilevante e importante, ma si può giudicare in un istante.
Rilevante: è utile, ma non è una priorità.
Lievemente interessante: sembra interessante, ma ci sono troppe cose simili a cui prestare attenzione.
Non utile: tutto irrilevante.

Nel caso di Internet ad esempio, non è sufficiente creare soltanto un sacco di contenuti, la vera battaglia sta nel contenuto che deve essere abbastanza buono e pertinente per l’utente, deve avere una sua utilità prioritaria e decidere di condividere il tema con i propri contatti attraverso i social network. Per i tuoi veri fan sarà sempre indispensabile un contenuto di qualità.

Ma come ottenere dei veri fan?

Ottenere che i tuoi clienti diventino fan della tua azienda richiede del tempo, dedizione e occorre essere in grado di fare qualcosa di veramente notevole. Alcune cose che potresti fare per ottene dei seguaci entusiasti sono:

Chiamare per ringraziare personalmente ogni cliente per l’acquisto di un prodotto.
Fare regali speciali per i clienti che acquistano più di una volta.
Eseguire un concorso con un premio grande e poi dare un premio inferiore a tutti i partecipanti.
Donare parte dei tuoi profitti in beneficenza.

Questi sono alcuni aspetti che sto vivendo in questo momento, ma il messaggio è che se si fanno cose diverse, imprevedibili e straodinarie, avrai certamente meno concorrenza! Questi sono degli obiettivi che cerco di raggiungere costantemente, impegnandomi quotidianamente.

Vuoi anche te trasformare i tuoi clienti in veri fan come ha fatto IBM? Dopo la visione del video, dimmelo nei commenti.

Semplici clienti o fan?
5 (100%) 3 votes
CHIUDI
CLOSE
Share This