Pierluigi D'Alessio con la lavagna mentre scrive focusSpesso le persone che incontro mi chiedono: “Pierluigi, le relazioni familiari possono essere migliorate?”

Si perché molte persone credono fortemente che ciò che “è tondo non può diventare quadrato”.

Ma tutto può essere modificato, anche il nostro carattere, dobbiamo soltanto volerlo!

Ci sono momenti difficili in tutte le relazioni e il primo passo per superare i momenti brutti e rafforzare questi legami, è focalizzarsi nelle proprie capacità e su quelle che ogni persona ha, all’interno del proprio nucleo familiare.

Le relazioni di successo non si ottengono con una formula magica.

Tuttavia, ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a migliorare la convivenza ed i legami con i tuoi familiari, ecco perché questo articolo si intitola:

Il Coaching per migliorare le tue relazioni familiari.

Sei pronto?

Perché è importante mantenere un buon rapporto familiare?

I nostri genitori sono il nostro legame con la nostra storia del passato. Hanno contribuito in modo determinante e significativo ad essere quello siamo oggi! Sono le persone con cui abbiamo vissuto la maggior parte del tempo, o magari ancora oggi li viviamo quotidianamente e ciò che accade in questo ambiente influisce sugli altri campi in cui cerchiamo di crescere.

Con il Coaching – disciplina incentrata sulla formazione dell’essere – riconosciamo che la famiglia è uno dei pilastri fondamentali dell’essere che oggi costituiamo. Pertanto, impegnarci in queste relazioni nel rapporto con i nostri genitori è essenziale per avanzare nella vita.

Impegnati in una trasformazione

Se percepisci che in questo momento attuale o addirittura da sempre, non stai attraversando un momento in sintonia, ti incoraggio a generare un cambiamento.

Per questo è importante iniziare riconoscendo la tua responsabilità ed il tuo valore all’interno del nucleo familiare a cui appartieni.

Continua a leggere e troverai alcuni suggerimenti che il Coaching ha per te e ti aiuteranno a sensibilizzare, sviluppare abilità e promuovere quei cambiamenti che arricchiranno le tue relazioni familiari e il legame che hai stabilito con i tuoi genitori.

1. Arricchisci le tue relazioni dall’ascolto

Ti è capitato di dare per scontato qualcosa su un familiare e nel tempo generavi pregiudizi che fino ad oggi non sono stati risolti? Se è successo anche a te, devo dirti solo una cosa: non è troppo tardi per aprire uno spazio di ascolto e risolverlo!

Ho perso mio papà nel 2019 per un tumore al pancreas e stargli vicino negli ultimi mesi della sua vita terrena, è stato veramente appagante per poter stabilire una connessione esistenziale senza precedenti!

L’ascolto ti permetterà di conoscere di più gli altri e di mettere da parte l’abitudine di fare più ipotesi su ciò che l’altro vuole o vorrebbe. Questa pratica ti darà feedback e ti aprirà maggiori possibilità di essere ascoltato in futuro. Nel contesto familiare, questo è importante, poiché risolverà le interpretazioni errate di coloro che ami di più.

L’ascolto risolve le interpretazioni errate.

Ricorda che la vita cambia costantemente con il flusso delle nostre azioni e con essa le circostanze. Pertanto, sia tu che ogni persona nella tua famiglia avete il diritto di disegnare e confrontarvi sulle aspettative che ognuno di noi consapevolmente o meno genera in ogni momento. In questo modo le relazioni possono diventare naturalmente autentiche.

Questo non significa che non ci saranno più discussioni, ma con un buon ascolto attivo si potrà comunque comprendere meglio la relazione e la posizione dell’altro, senza più “fuggire” dal disagio.

Si perché le “fuga” fornisce a noi stessi una nostra interpretazione errata alimentata dal giudizio sull’altra persona.

2. Genera conversazioni

Aprire spazi di conversazione ti darà la possibilità di conoscere ancora di più le persone con cui condividi la maggior parte della tua vita: i loro gusti, gli obiettivi di vita, i loro sogni più grandi, gli hobby preferiti, le frustrazioni, gli impegni e altro ancora. Sarai sorpreso di scoprire così tante cose che non sapevi su di loro!

Parola d’ordine: profondità!

Questa pratica ti aiuterà a compiere passi più certi quando ti prenderai maggiormente cura delle tue relazioni, esprimendo ciò che vuoi che accada e ascoltando l’altro; costruire un legame ancora più solido è la miglior condivisione che puoi avere con loro.

Ricorda che quando comunichi ciò che ti aspetti dagli altri, automaticamente diventa fondamentale sapere cosa gli altri si aspettano da te. Non puoi soltanto puntare il dito verso gli altri, devi anche metterti in discussione apertamente!

3. Riconosci le differenze

Qualcosa che noterai quando pratichi l’ascolto e sviluppare conversazioni, è che sarai in grado di distinguere la tua essenza formata dai tuoi valori con le tue esperienze, da quella degli altri in quanto esseri diffenti per natura; con desideri, capacità e ruoli diversi all’interno di quel nucleo di cui fai parte.

Questo ti permetterà di maturare più facilmente e rafforzare i tuoi legami, nel rispetto della libertà di tutti.

Essere consapevoli di questo arricchirà sia te, che ogni membro della tua famiglia.

Il flusso naturale porterà ogni membro della famiglia a essere rispettato nel legame e nel rispetto, assumendo per ognuno un ruolo che non sarà invaso dall’altro.

Dal Coaching sosteniamo che questo nuovo spazio permetterà a ciascuno di muoversi dal proprio “Essere” e non dal proprio “Dovrebbe essere”.
In una cerchia familiare, ognuno continua a mantenere la propria individualità.

4. Costruisci un cerchio di fiducia

Il riconoscimento dell’individualità rafforza i legami e accresce il rapporto di fiducia con se stessi e con gli altri; Dà una visione più trasparente del panorama e aumenta le possibilità di effettuare deleghe con facilità e di offrirsi con maggiore impegno.

Ricordati di tenere sempre a mente l’ascolto e la conversazione, perché la fiducia che costruisci va oltre ciò che ti aspetti dagli altri ed è legata a ciò che ci si aspetta da te, nel rispetto delle differenze e di ciò che costituisce ciascuno come individuo.

Il Coaching è una disciplina che puoi applicare in ogni area della tua vita, inclusa la tua cerchia familiare. Ti invio a svolgere queste pratiche e quindi a conoscerti di più, a comprendere l’ambiente più vicino, a collaborare con le persone attorno a te e ad aumentare l’armonia della tua famiglia.

Vuoi migliorare altri aspetti della tua vita? Il Coaching ha tutti gli strumenti di cui hai bisogno! Inizia oggi a lavorare insieme a me!

Un abbraccio!

Pierluigi D’Alessio

CHIUDI
CHIUDI
Share This