Sono solo come un cane!!! Chissà quante volte lo hai pensato!

Moltissime persone non trovano la loro anima gemella o non hanno amici con cui uscire e si sentono sole, più di quanto pensiamo la solitudine imposta è più dolorosa di quella scelta.

A volte proprio il desiderio di fuggire dalla solitudine genera il non trovare compagnia. Paradossi della vita…

Ma se riflettiamo un po’, cosa ci fa più male? Sentirti solo anche in compagnia? O essere fisicamente solo?

Secondo me, la sensazione di solitudine è soggettiva. Uno è costantemente accompagnato. Accompagnato da una voce, un pensiero. Dal tuo migliore amico se vuoi, da te stesso!

Se ti senti così, accompagnato costantemente da un dialogo interno buono e positivo, non cercherai compagnia per necessità, ma per preferenza e scelta consapevole di benessere.

Se ti accompagni con te stesso in modo sereno e piacevole, saprai stare in armonia con il tuo mondo interiore e poi sai cosa accadrà?

Le persone verranno da te!

Per quello che trasmetti, per come ti senti. Perché emani gioia ed opportunità, più che pretendere qualcosa.

Perché hai un approccio di ascolto attivo, più che giudicare la persona che hai di fronte!

Oppure pensa alla sensazione di pienezza, per sapere come stare da solo senza dolore, devi imparare a stare da solo.

Oltre a connetterti con te stesso, condividi con gli altri tutto ciò che può contribuire al benessere di tutte le persone che incontri. Dal barista che ti serve con amore la tua colazione preferita al mattino, al tuo vicino di casa che grazie alla tua presenza sa che potrà contare su di te nel momento del bisogno!

La vita ci propone sempre gli eventi finché non li abbiamo imparati, ancora e ancora. E finché non abbiamo appreso la lezione, continua a ripetere incessantemente eventi simili.

La solitudine quindi, puoi trasformarla nella tua scelta migliore, come un modo per condividere il tuo tempo con gli altri.

Ti auguro la migliore compagnia che tu possa avere. Ma fai amicizia con te stesso prima di cercarla negli altri.

Un abbraccio!

Rate this post
CHIUDI
CHIUDI
Share This