Da quando ho iniziato ad occuparmi delle persone e ho preso consapevolezza che le persone si occupano di me, ho sempre cercato in contesti di nuove presentazioni, all’interno di gruppi, di prestare la massima attenzione a mettere a proprio agio l’individuo che non conosceva gli altri membri del gruppo! Ma come si fa a mettere qualcuno a proprio agio? Come si crea un clima di accoglienza? Come un’altra persona percepisce i messaggi della comunicazione non verbale e del linguaggio del corpo?

Indice

Fondamentali sono queste 6 caratteristiche per mettere a proprio agio gli altri:

1. Sorriso. Il nostro sorriso è la nostra porta di apertura verso gli altri, che comunica: “Sono accessibile”.

2. Contatto con gli occhi. E’ vero, gli occhi sono lo specchio dell’anima. Se continui a guardarti i piedi non trasmetterai altro che sfiducia in te stesso e il comportamento da procrastinatore, colui che tende a rimandare le decisioni.

3. Aprire le braccia. Incrociare le braccia ti fa apparire sulla difensiva e trasmette segnali di tensione. Al contrario, aprire le braccia e mostrare i polsi è un gran segnale di apertura e fiducia verso gli altri.

4. Dare feedback. Annuire con la testa per seguire il discorso, dimostra che sei impegnato e interessato.

5. Il contatto fisico. Il contatto è un atto forte. La maggior parte delle persone fanno pervenire le proprie intenzioni amichevoli agitando le mani. Accorciare la distanza tra te e la persona che si sta cercando di stabilire un legame anche toccando il gomito dell’altra persona o stringere la mano con le due mani. Tutto ciò trasmette la giusta quantità di intimità, non è troppo vicino al petto, che ci fornisce sicurezza, ma è un po’ più confidenziale di una sola stretta di mano.

6. Essere interessato. Il vero cuore di tutto il collegamento è quello di prestare attenzione ed interesse alle persone. E’ un piacere entrare in contatto con persone che sono interessati ad entrare in contatto con te.

Se hai a cuore le altre persone, queste abitudini possono funzionare naturalmente e aumentare anche la tua persuasione.

Mettere a proprio agio gli altri
4.57 (91.43%) 7 votes
Share This