Perché ripetiamo sempre gli stessi errori?

Quante volte siamo stati presi in giro da altre persone, nello stesso modo assurdo?

Quante volte abbiamo visto relazioni amorose fallire sempre per gli stessi motivi?

Quante volte facciamo quella stupida cosa, che un giorno abbiamo giurato e spergiuro che non avremmo ripetuto?

In breve, perché ripetiamo gli stessi errori più e più volte?

In questo articolo capirai il perché di questi errori ripetuti e come poter risolvere questo problema una volta per tutte.

Sei interessato?

Si dice che l’essere umano è l’unico animale che inciampa due volte (o tre, o quattro) sulla stessa pietra.

È curioso che l’autoproclamata creazione più intelligente della fazione terrestre commetta anche alcune delle più grandi stupidità del pianeta.

Non solo uccidiamo i nostri simili, sterminiamo il resto delle specie del mondo e distruggiamo l’habitat naturale da cui dipendiamo; anche noi ripetiamo gli stessi errori più e più volte.

Come mai?

In primo luogo, perché usiamo male il nostro cervello, e se usiamo male il nostro cervello, che è uno degli strumenti più potenti che abbiamo, invece di creare cose meravigliose, finiamo per trasformarlo in un’arma di distruzione di massa che minaccia il mondo e, per estensione, contro noi stessi.

Per utilizzare correttamente il cervello è necessario sapere come funziona la nostra mente e, naturalmente, il nostro corpo.

Ripetiamo gli stessi errori perché usiamo male il cervello

Da questa conoscenza di noi stessi, possiamo iniziare a creare il nostro percorso, oltre a combattere i limiti che ci impediscono di raggiungere i nostri obiettivi. Non mi dilungherò ulteriormente su questo punto, poiché è il contenuto di altri post già trattati in passato.

In secondo luogo, ripetiamo gli stessi errori perché non conosciamo o ignoriamo le leggi universali che governano la vita e tutto ciò che ci circonda.

Una legge molto semplice che regola l’essere umano è quella che: i problemi che non superiamo si ripetono all’infinito.

Questa semplice legge spiega perché attiriamo sempre le stesse circostanze, le stesse lezioni o gli stessi tipi di persone. È come se fossimo bloccati in un loop da cui non possiamo uscire.

Il motivo è semplice; perché non hai imparato veramente la lezione.

Potresti non aver analizzato correttamente la situazione, potresti non essere stato abbastanza critico con te stesso o potresti aver agito nel modo sbagliato o superficialmente.

Il punto è che non hai estratto gli apprendimenti di base da ogni esperienza e, quindi, non hai apportato i cambiamenti necessari nei tuoi pensieri, atteggiamenti o azioni per evitare di ripetere gli stessi errori.

Ovviamente, se non hai apportato le modifiche e gli apprendimenti necessari, le leggi universali, onnipresenti e onnipotenti, ti porteranno sempre lo stesso risultato.

Cioè, se continui a dare le stesse risposte alle stesse situazioni della vita, il prodotto finale finirà per essere lo stesso; e, in definitiva, finisce per adempiere la legge di cui vi ho appena parlato: “i problemi che non superiamo, si ripetono all’infinito”.

Se diamo le stesse risposte, ripetiamo gli stessi errori

Come diceva Einstein: “Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Cosa fare per evitare di ripetere gli stessi errori più e più volte?

Ecco 3 passaggi fondamentali da applicare in modo che tu smetta di ripetere gli stessi errori più e più volte. Ti aiuteranno ad ottenere risultati diversi (e migliori).

1. Responsabilità

La maggior parte delle cose che ti accadono dipendono da te e non da altri, o da agenti esterni. Più prenderai il controllo e la responsabilità della tua vita, più ti impegnerai ad apportare i cambiamenti necessari che ti permetteranno di ottenere i risultati che ti aspetti.

2. Consapevolezza

Il tuo modo di pensare e di agire utilizza schemi ripetitivi per affrontare le diverse situazioni che la vita ti porta. Se non ti piacciono i risultati che ottieni, dovresti fare un’analisi critica del tuo modo di essere, pensare e agire. Ciò include essere consapevole di ciò che accade fuori e dentro di te, con i tuoi limiti e carenze personali; come la paura, l’autoinganno o i tuoi traumi passati.

Se non lotti e non trovi le cause dei tuoi fallimenti e delle tue brutte esperienze, non sarai in grado di cambiare il modello di comportamento che li sta causando. E così ripetiamo gli stessi errori.

3. Coraggio

Solo affrontando consapevolmente i problemi possiamo risolverli e superarli efficacemente, prevenendone la ricomparsa.
Il tempo non guarisce, seppellisce solo i problemi, aspettando la minima occasione per tornare a galla.

Mi auguro che leggendo questo articolo tu abbia compreso l’importanza di fermarsi e riflettere sui propri errori, per non ripeterli più definitivamente!

E tu quali errori continui a ripetere, come fosse il solito copione di un film? Dimmelo nei commenti!